Asili nido

La mission dell’Asilo Nido, concepito come Servizio Educativo alla prima infanzia e come Servizio di Sostegno alla genitorialità e alla famiglia, ben si integra con la mission della Cooperativa Nuove Risposte che, fin dalla sua costituzione, ha orientato ogni sua attività allo sviluppo delle comunità in cui opera.

Ogni Asilo Nido ha peculiarità che attengono alla sua storia e alle caratteristiche del territorio ove è ubicato, ma nessuna delle sue specificità rappresenta una deroga agli elementi costitutivi della sua mission:

  • la centralità del bambino concepito come soggetto competente fin dalla sua nascita
  • Il bambino, soggetto di diritti, a cui sono riconosciuti: la propria individualità, il rispetto dei propri tempi, l’ascolto, la salute, il proprio spazio personale e di gioco
  • La qualità del luogo offerto ai bambini come contesto fisico e relazionale pensato ed organizzato per favorire esperienze utili ad un sano ed armonico sviluppo psicofisico e sociale
  • La continuità nido-famiglia che conferisce integrità alle esperienze dei bambini e consente al servizio di svolgere una funzione di sostegno alla genitorialità
  • Il nido inteso come luogo aperto agli scambi culturali con i soggetti della rete formale ed informale e a nuove esperienze nel quartiere e nella città.

Il progetto educativo ha come obiettivo primario sostenere ogni bambino nel suo percorso di crescita attraverso l’acquisizione della consapevolezza delle proprie risorse .

L’inserimento

E’un momento delicato, sia per il bambino che per i genitori, che inizia con un colloquio preliminare tra i genitori e l’educatore di riferimento del bambino.
L’ambientamento è graduale, graduale è il tempo di permanenza del bambino al nido, graduale è l’allontanamento della figura familiare.

L’organizzazione dello spazio

L’ambiente, salubre, luminoso è organizzato in Sezioni, suddivise in angoli articolati per centri d’interesse, riconoscibili dai bambini e creati seguendo una logica che faciliti il gioco spontaneo, consentendo al bambino quel “fare e rifare” attraverso cui si consolida il processo di crescita. Sono, infatti, a disposizione dei bambini, giochi simbolici, espressivi, logici, manipolazione e “attività di vita pratica”. Gli arredi ed i giochi sono certificati in base alle norme europee.

Una giornata al nido

La giornata al nido è scandita da momenti che si ripetono, le routine (accoglienza, merenda, cerchio del “raccontarsi”, lavaggio delle mani e cambio, pranzo/sonno e ricongiungimento).
E’ proprio dalla ripetitività che nascono il ricordo, la previsione di quello che sta per accadere, il senso di sicurezza.
Le educatrici elaborano il progetto educativo, favorendo esperienze in cui i bambini possono scegliere, esplorare, sperimentare, conoscere e arricchire i loro saperi, indispensabili per la crescita, attraverso il gioco strutturato e spontaneo.

Le educatrici

Tutto il gruppo di lavoro proviene da un percorso di formazione specifica e fruisce della supervisione di pedagogisti.

Le Famiglie e il Nido

Le famiglie condividono con il proprio figlio e con l’équipe educativa le “esperienze” vissute all’interno del nido, attraverso momenti di incontro/confronto nido-famiglia.

L’alimentazione

L’alimentazione nel nido segue le indicazioni di una specifica tabella dietetica supervisionata dal Pediatra e rispondente ai requisiti del Comune/ASL di riferimento.
Per i bambini più grandi il menù è mensile, ispirato al modello mediterraneo, in cui vengono privilegiati i cereali, i legumi, la verdura e la frutta, integrandoli con alimenti proteici come carne, pesce, uova e formaggio.
La mensa interna permette di controllare tutto il processo: dalla scelta degli alimenti alla preparazione dei pasti facendo attenzione alle esigenze dietetiche dei bambini.

La qualità

Il Nido adotta una progettazione educativa sperimentata e validata negli anni di elevata qualità. La Nuove Risposte, attenta anche alla qualità ambientale, nelle costruzioni che ha progettato e/o ristrutturato, ha utilizzato il criterio della bio-architettura, che offre un particolare comfort abitativo.

Gli ampi spazi verdi esterni dei nidi sono attrezzati con giochi in legno per fare attività all’aria aperta e con gazebi da utilizzare nelle giornate più soleggiate. In una parte del giardino è allestito l’orto per poter far avvicinare i bambini al ciclo della natura, attraverso la semina e la cura delle piante in collaborazione con le famiglie.

Le altre attività

In tutti i nidi si organizzano attività con le famiglie e la comunità.